venerdì 31 luglio 2015

Prodotti terminati di Luglio

Ciao a tutte,

è arrivata la fine di Luglio e anche questo mese sono riuscita a finire qualcosina. Ci sono ancora tanti prodotti che vorrei finire - e mi sto impegnando - però il make-up è difficilissimo.
Sto usando sempre la stessa matita nera per gli occhi, ma non la tempero nemmeno una volta a settimana. Come farò ad arrivare alla fine? Intanto festeggiamo questi prodotti finiti!


Ho finito il Burro Corpo di Alverde alla Vaniglia e al Mandarino. Mi dispiace non averne una confezione a portata di mano perchè con questo caldo mi piacciono le fragranze agrumate. 
Lo ricomprerò, anzi... lo ricomprerà mio marito quando tornerà in Austria


Ho finito questo colore di Clinique. Non era un solare dell'estate 2014 ma dell'estate 2013. L'ho finito mettendolo sulle gambe alla mattina come crema idratante quando andavo in ufficio. So che probabilmente non si sarà stato alcun SPF però così l'ho finito.
Lo ricomprerò? No, preferisco comprare solari Bio o comunque senza parabeni. 


Ho finito il mega pacco di Dischetti di Iseree. Comprati alla Lidl e non li avevo mai comprati. Pefetti, poca spesa e tanta resa.
Li ho già ricomprati.


Finita anche questa crema in mini size di Planter's. Mi è stata data al Cosmoprof 2014. L'ho sempre tenuta sigillata e il profumo era ancora buono. L'ho usata per il corpo e non per le mani perchè ha una consistenza ricca. Sul corpo va bene ma sulle mani per i miei gusti è troppo.
La comprerò? No, preferisco altre creme corpo.


Ho sterminato questo correttore. Non era un vero e proprio correttore ma un fondotinta in stick di Shiseido. L'ho usato tantissimo però vedevo che ce n'era ancora sul fondo. Volevo però far spazio ad altri correttori e quindi Ciao Ciao!
Lo ricomprerò? No, preferisco correttori più coprenti anche se i correttori in stick hanno un posto speciale nel mio cuore...


Ultimo, non certo per importanza il famoso Burrocacao Bottega Verde all'Argan. Non mi è piaciuto per niente. Non idrata nulla. Ma quando scrivo nulla dico proprio niente. Averlo o non averlo è la stessa cosa. E devo dire che sono stata influenzata da una Youtuber a comprarlo. E invece no. (mi sono anche disiscritta dal suo canale per vostra informazione)
Il primo obiettivo del The Walking Dead product è stato centrato...evviva!


E voi cosa avete finito a Luglio? Siete state brave o vi siete date una pausa nello smaltimento dei prodotti?

mercoledì 29 luglio 2015

Review Tonico Lavera per pelli grasse

Ciao a tutte,

oggi vi parlerò di un prodotto cosmetico per la pelle grassa. Se non avete problemi di lucidità, di pori probabilmente questa recensione vi annoierà. Ho cercato però recensioni riguardo a questo prodotto e ne ho trovate pochissime. Di cosa sto parlando? Del tonico Lavera per pelli grasse. Il nome completo è Kalrendes Gesichtswasser e fa parte di un kit per la pelle impura che ho comprato su Ecco Verde.


Puntavo questo kit da un periodo lunghissimo e quando ho avuto uno sconto di Ecco Verde tra le mie mani mi sono decisa a comprarlo. Il kit ora costa €20.49 e contiene il detergente, il tonico e la crema. Per completare il kit c'è anche una spazzolina manuale per la pulizia più profonda della pelle.
Per il momento ho provato solo il tonico. 


Questo prodotto contiene 125ml di prodotto. Tutte le scritte sono in tedesco, lingua a me sconosciuta. Le uniche cose che ho riconosciuto nel pack sono il simbolo Vegan e il simbolo di Nature.Org.


Ha un buchino piccolo per fa fuoriuscire il prodotto che è molto comodo. Il tappo si chiude bene e non perde prodotto. 


Ma veniamo alla mia opinione. Mi piace. Però so che non piacerebbe a tutte. Perchè? L'alcool c'è e si sente. A me piace la sensazione dell'alcool perché sento la mia pelle molto pulita e tonica. Per chi ha la pelle grassa ma delicata non è adatto. Mi piace perché secca la pelle e sento proprio bisogno della crema. Anche se metto la BB cream sento la necessità di mettere la crema idratante.

Voi avete provato questo tonico? E quale è il vostro tonico del cuore?

lunedì 27 luglio 2015

Review Smalto Frisky di Orly

Ciao a tutte,

oggi volevo mostrarvi un azzurro più azzurro del cielo che di solito vedo qui in Pianura Padana. Di che smalto sto parlando? Di Frisky di Orly.


E' uno smalto Orly vecchio pack che ho comprato un sacco di tempo fa negli States, circa 2 anni fa, e l'avevo usato una volta ma non avevo fatto le foto (mannaggia a me quando succedono queste cose). Però sono contenta di non avervi fatto le foto perchè così ho potuto riutilizzare questo smalto che ha un colore così bello e pieno già con una passata.


E' un colore completamente matte. Non ci sono glitterini di nessun tipo all'interno. Frisky contiene 18 ml come tutti gli smalti Orly e ovviamente non lo finirò mai nemmeno se lo usassi tutti i giorni. Pennello lungo e stretto. Formula Orly style liquida ma coprente. Va agitato bene prima di metterlo perchè essendo molto liquido tende a separarsi. Ma nessuna paura, agitate prima dell'uso!


E dopo 5 giorni le mie manine sono così! Mano destra sempre con 3 unghie sbeccate ma mano sinistra buonissima a parte la scheggiatura sull'indice. Come durata per me va benissimo!
Cosa ne penso? La mia opinione è che questo Frisky è uno smalto ottimo come la maggior parte degli Orly. Tutte le marche hanno dei colori più sfortunati che si sbeccano prima o che non sono coprenti al punto giusto. Questo, secondo me, è un bel colore, coprente e con una buona durata!

Cosa ne pensate di questo azzurro? Potrebbe essere il colore della mia estate 2015?

sabato 25 luglio 2015

Un po' di chiacchiere ogni tanto ci vogliono...

Ciao a tutte e buon sabato!

Post live dopo un po' di latitanza dalla mia pagina e da tutti i vostri blog.
Come state? State passando una Bella  e Lunga estate caldissima?

Ma quanto era trash questo video?

Mi sono svegliata pensando di rispondere a uno dei Tag che stanno girando in questo momento anche se non sono stata taggata da nessuno e alla fine mi è uscito un post di chiacchiere. Non ne faccio tanti perchè immagino che a voi interessi leggere Review e Recensioni di Make-up o Cosmetici rispetto a cosa faccio nella vita...

Vi faccio vedere come sono con questo caldo. Tenete conto che io non sudo mai e invece sono così sempre...aspettiamo i temporali di cui tutti i Tg ci parlano.

lunedì 20 luglio 2015

Review Ditsy di In the mood

Ciao a tutte,

un colore che amo d'estate è il fucsia. Sì, mi piace anche l'azzurro come vi ho detto nel post di lunedì scorso. Ma il fucsia non vi sa d'estate? A me tantissimo!
Uno smalto che ancora non vi avevo fatto vedere si chiama Ditsy di In the mood.


Questo smalto è di uno di quelli che cambia colore a seconda della temperatura. Mi piace molto metterlo quando ci sono sbalzi termici per vedere come cambia. Lo smalto è solitamente fucsia come lo vedete nella boccetta, quando però ho molto caldo diventa rosino come il fucsia che vedete con una punta di bianco.


Di questo brand ho altri smalti come Guilty, Naughty e Hyper. Vi lascio anche queste review per farvi vedere come cambiano i colori visto che di questo Ditsy ho fatto le foto solo nella versione fucsia.


La boccetta di smalto contiene 14.5ml di prodotto e il pennellino è lungo e stretto come gli altri smalti In the mood che possiedo. Il colore è coprente in due passate e non lascia righe o striature. Si stende bene.


Dopo 5 giorni ecco come si presenta lo smalto sulle mie unghie accorciate. Sì, ho accorciato un po' le unghie aspettando che crescano belle lunghe e forti come erano alcuni mesi fa. 
La durata di questo Ditsy è un ni. Sulla mano sinistra è praticamente perfetto mentre sulla destra vedete che è un po' ammaccato. Buona durata ma non ottima. 
La cosa che mi lascia perplessa di questo brand, è che dopo alcuni giorni i colori perdono di brillantezza e diventano praticamente matte. Va bene avere due prodotti in uno, però i colori matte a me ricordano molto l'inverno e d'estate preferisco brillare.

Voi cosa ne pensate di questo fucsia? Vi piace? Avete smalti fucsia per l'estate?