Review Glov Comfort Color Edition

Ciao a tutti!

capita spesso che un'amica mi chieda una crema, un tonico o un detergente "buono". Magari con domande a bruciapelo del tipo "Cosa mi consigli?". E lì iniziano le mie divagazioni sul tipo di pelle, sui prodotti che sta usando e su tutta la routine skincare. Il vero problema è spesso alla base ed è il primo e semplice passaggio che ci impedisce di avere dei risultati soddisfacenti con gli altri prodotti. Il primo passaggio per una perfetta beauty routine è Struccarsi bene.
Non sto parlando solo per quelle che usano quintali di trucco. Parlo di tutti. Anche di chi non si trucca. Togliere il trucco e le cellule morte che si sono formate sulla pelle durante la giornata è il primo passo per avere una pelle bella e senza imperfezioni.


Il post di oggi riguarda la recensione di un prodotto per struccarsi che ho comprato al Sana nella versione full-size. E' un guanto famosissimo in tutto il mondo che serve per rimuovere il trucco senza utilizzare detergenti. Il post di oggi è dedicato al Glov.


E' un panno struccante in una speciale miscrofibra che acchiappa il makeup e che permette di struccarvi soltanto utilizzando l'acqua. Avevo provato la mini mini size di questo prodotto alcuni mesi fa però la curiosità di provare anche il mega guanto ultramorbido era tanta. Al Sana allo stand di Finalga Distribuzione c'erano tutti i prodotti Glov pronti per essere toccati con mano. Il colore scelto da me non poteva che essere fucsia o Party Pink.


Perché il Glov invece di un panno in microfibra?
Parliamo del fatto che questo sia un brevetto esclusivo del brand, troverete in giro tantissime imitazioni ma nessun altro prodotto ha le fibre così sottili. 
Utilizza anche la forza elettrostatica per rimuovere il makeup e le cellule morte. 
Basta solamente l'acqua e vi permette di risparmiare sul detergente se sentite la pelle completamente pulita solo utilizzando il Glov.
Lo potete lavare a mano subito come viene consigliato o fare come me che lo buttate in lavatrice. Per me questa è una comodità senza precedenti.

La mia opinione

L'ho usato parecchio tempo e su diversi tipi di makeup. A me toglie tutto, anche la matita all'interno dell'occhio che è sempre la parte più delicata da rimuovere. Non so voi ma con i detergenti io faccio molta fatica ad andare in una zona delicata. Sento la mia pelle subito bella fresca e tonica. Con l'olio di Nacomi e il pannetto in bamboo sentivo la mia pelle struccata ma necessitavo subito di una bella doccia per togliere la patina oleosa della mia pelle, questo guanto di Glov invece è perfetto anche se non faccio la doccia dopo.
Per me è un buon prodotto e per questo mese ha fatto egregiamente il suo lavoro di togliermi tutto dalla faccia. Per me è un grande sì.

Avete mai provato i prodotti di Glov? Li conoscevate di fama?

Commenti

  1. Ho provato questi guanti e sono davvero favolosi!!! Ti aspetto da me :-)

    RispondiElimina
  2. Mi hanno sempre incuriosito questi prodotti anche se mi sono sempre chiesta come facciano a rimuovere il trucco senza neanche un filo di prodotto struccante :) magari se verrò al prossimo Sana mi farò tentare dalla versione mini così lo provo :)

    RispondiElimina
  3. Ciao! Conosco il brand ma non l ho mai provato nonostante mi incuriosisca molto!

    RispondiElimina
  4. Ciao Alice, io uso pannetti in microfibra e rispetto al solo detergente mi trovo bene. Ho visto anch'io Glov al Cosmoprof ma non ho ancora avuto occasione di provarlo, spero di trovarlo in qualche punto vendita.
    Ciao!

    RispondiElimina
  5. Ciao Alice! sono una nuova iscritta.
    Non ho mai avuto occasione di provare questo guanto, però conosco il brand...
    Ho appena aperto un blog dedicato al make-up, skincare e non solo.

    Passa a trovarmi, se ti va! ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari