Maschere per i piedi Kokostar

Ciao a tutti!

al Cosmoprof 2017 ho rapinato, insieme alle mie compagne di avventura, lo stand di Kokostar. Anche lo scorso anno abbiamo fatto acquisti da solo. Quest'anno il mio shopping si è soffermato principalmente sulle maschere per i piedi che sono il prodotto perfetto per un trattamento in estate.
Oggi vi racconterò le mie impressioni su due prodotti di Kokostar:
la maschera per i piedi viola e la maschera per i piedi gialla. 


Alcune maschere di questo brand sono vendute su Asos, ma non quelle per i piedi.
Sono di tre tipi diversi, ma essendo tutto scritto in coreano non so la differenza e su Internet non si trovano molte informazioni su questi prodotti.


L'odore tra le due maschere è uguale, ma probabilmente ci saranno principi diversi nel trattamento.
La cosa più facile per me è identificarle per il colore.


La confezione contiene due calzini con esterno in plastico e interno in garza, imbevuti di prodotto.


Bisogna tenerli 20 minuti in posa, io spesso li uso per circa 40 minuti (una puntata di telefilm). Una volta tolti il piede è pieno di crema. Io mi automassaggio fino a completo assorbimento della crema.


Avevo provato questo tipo di prodotto di Kiko. Mi erano piaciute e mi avevano idratato bene la pelle secca dei piedi. Con questo caldo poi è anche una coccola piacevole. Mi ricordo che quando ho provato quelle di Kiko mi sono congelata i piedi. Sarà che sono tanto freddolosa, ma vedo bene questo trattamento d'urto per il periodo estivo quando è bello avere i piedi in ordine...

La mia opinione


Queste maschere non mi hanno conquistata al 100%. A una parte di me sono piaciute perché è un bel momento di relax, i piedi sono profumati e idratati ed è un trattamento facile. Anche per me che sono pigra è un trattamento fattibile e poco oneroso sia in termini di tempo che di soldi. Di contro non è un trattamento che ti risolve i problemi. Deve essere abbinato a una pedicure e alla cura della pelle morta del piede per fare in modo che la crema possa agire anche negli strati più profondi della pelle. Queste considerazioni sono da attribuire a tutte le maschere per i piedi. Queste di Kokostar le ho trovate belle e profumate. Mi piacciono che siano più riconoscibili rispetto a quelle di Kiko che erano composte solo da dei calzini di plastica bianchi.
Alla fine anche i colori hanno il loro effetto placebo in questi trattamenti...

Avete provato delle maschere idratanti per i piedi? Cosa ne pensate?

Commenti

  1. Ho provato quelle di Kiko tempo fa..queste mi incuriosiscono ;)

    RispondiElimina
  2. Non le ho mai provate... magari cerco quelle di Kiko :)

    RispondiElimina
  3. Di solito faccio una maschera idratante in crema, con il calzino non ho mai provato. Soluzione molto comoda, la proverò.
    Baci
    Cinzia

    Www.callmeblondiebycinziasatta.com

    RispondiElimina
  4. Di solito faccio una maschera idratante in crema, con il calzino non ho mai provato. Soluzione molto comoda, la proverò.
    Baci
    Cinzia

    Www.callmeblondiebycinziasatta.com

    RispondiElimina
  5. Mai provate maschere per i piedi, solo regalate! Di Kocostar ho le patch mask ma non mi convincono al 100%... come dici tu, ottimo momento di relax, ma non trovo notevoli benefici dopo averle applicate...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari