Review Double Colour Blush di Kiko Milano

Ciao a tutti!

oggi giorno di grandi rientri immagino. Io sono stata sempre a lavorare, nessun rientro per me.
Per tornare un po' all'atmosfera natalizia, vorrei parlarvi del blush cotto Double Colour di Kiko. 
Fa parte della collazione limitata del Natale 2016 con un pack molto riconoscibile che immagino avreste visto tutte tra negozi e Internet.


Come dice la confezione è un Baked Blush quindi un Blush Cotto doppio colore. Non aspettatevi di poter utilizzare i due colori perché la texture mischia proprio questi due colori sulle tonalità del rosa. 


La confezione contiene 5 grammi di prodotto per un PAO di 12 mesi.
Il prezzo intero è di 18€ ma grazie ai Saldi iniziati sabato lo troverete al 50% di sconto.


Pack rosso opaco e specchio grande che occupa tutto un lato del prodotto.
Il prodotto è messo con la forma bombata.


Questo prodotto mi è stato inviato e il colore che hanno pensato per me è il numero 01 Lively Coral.
Quando l'ho aperto ammetto che ci sono rimasta male. Essendoci nel nome Coral pensavo a un bel colore corallo che per me sarebbe andato bene sia d'inverno che d'estate. Invece è un rosino molto tenue con tanti glitter. Il blush infatti come è scritto anche sulla scatole è a effetto illuminante.


Nella foto sopra potete vedere subito un difetto lampante di questo blush. Polveroso. Io l'ho usato sia da solo che in combinazione con un altro blush. Con un metodo mi sono trovata molto bene, con l'altro meno.
Non so se voi seguite Tati su Youtube. E' una youtuber americana. Dopo un evento con Charlotte Tilbury le avevano spiegato come applicare i blush. Un solo blush non da mai un effetto di tridimensionalità. Da quel momento ho iniziato a usare due blush alla volta. 


La mia opinione

A me è piaciuto. Usato da solo non basta. Troppo polveroso e la durata non è sufficiente. Usato in combo invece diventa molto interessante. Io l'ho usato insieme ai blush matte di Nyx e insieme al blush in crema di Yves Saint Laurent. Bellissimo. I glitter ci sono e si vedono. Sul mio viso lo vedo bene nella parte alta della guancia per illuminare bene. Così mi piace parecchio. Una sera l'ho usato invece come vero e proprio illuminante rosa. Anche così ha il suo perché. Non mi metterei mai un illuminante così visibile per andare in ufficio, però per una sera speciale è molto bello.

Avete provato questo blush di Kiko? Sapevate della doppia applicazione di blush?

Commenti

  1. Ciao Alice,
    anch'io tendenzialmente uso due blush uno in crema e poi uno in polvere. Carino ma personalmente un colore così chiaro su di me non si vedrebbe. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
  2. Essendo in saldo si potrebbe provare, forse un po troppo chiaro per il mio incarnato un bacio

    RispondiElimina
  3. Questa cosa della doppia applicazione del blush va approfondita, cercherò di documentarmi!

    RispondiElimina
  4. Carino da vedere anche se su di me sarebbe ancor meno di un illuminante :D

    RispondiElimina
  5. Quella dei due blush proprio non la sapevo ma ora che ci penso ha una sua logica :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari