Review Skin Tone di Kiko

09:00

Ciao a tutte!

Si parla di prodotti per il viso e oggi è venuto il momento di un nuovo fondotinta che sto provando da circa un mese. Sono molto brava perché solo per voi lo sto provando tutti i giorni. Oggi il post è dedicato allo Skin Tone di Kiko Milano.


Questi sopra sono i tre prodotti che in combinazione sto usando. Lo Skin Tone nella colorazione 40 Neutral. la palette di correttori (che ora è un macello perché la uso con le dita e si è molto sporcata rispetto alla foto che vedete qui) e il correttore in stick che uso per le zone d'ombra del viso.


Il protagonista però è il nuovo fondotinta Skin Tone di Kiko Milano. Partiamo con qualche caratterista tecnica. E' disponibile in 39 colorazioni (sfido chiunque a non trovarne una adatta al proprio colore) divisi per sottotoni. Ci sono alcune colorazioni che sono disponibili solo online, controllate anche quelle dal sito.
Contiene 30 ml di prodotto e ha un PAO di 6 mesi.
Il colore che ho provato io è il Neutral 40. Il prezzo dello Skin Tone è di 15.90€.


Ha un erogatore a pompetta e un pack nero lucido che fortunatamente grazie al design del pack non si sporca particolarmente. SPF 15 e una texture molto liquida. Io pensavo che il fondotinta di Yves Saint Laurent o il Pupa Like a Doll avesse una consistenza liquida, questo è molto più liquido.


Questa sua consistenza mi ha fatto sbagliare l'applicazione le prime volte. Ma partiamo dall'inizio. Con la mia pelle grassa di solito uso la BB cream che alterno al fondotinta. Non uso mai il fondotinta con costanza. Questa volta invece ho usato lo Skin Tone tutti i giorni per tre settimane così da vedere cosa succedeva alla mia pelle. Vi dicevo che sbagliato la prima volta perché ho messo due pompate di prodotto sul dorso della mano. Per la mia pelle erano troppe.


Infatti il fondotinta è molto liquido ma ha comunque una media coprenza. Con due push era troppo prodotto. La quantità giusta per il mio viso è un push e mezzo. Sono molto precisa su questo sennò la pelle grassa diventa troppo pesante e a metà giornata mi ero trovata con la pelle molto più oleosa del solito.


La mia opinione


Non avendo mai provato un fondotinta Kiko (sono molto sincera), devo dire che la qualità mi ha stupito parecchio. Lo consiglio a tutti i tipi di pelle soprattutto a quelle secche e miste. Per le pelli grasse vi consiglio di dosare la giusta quantità di prodotto soprattutto nelle vostre zone più oleose per evitare danni pomeridiani. La coprenza è media, se avete grosse imperfezioni non fa per voi. Anche se per la copertura delle imperfezioni potete usare la palette di correttori che avete visto sopra nella prima foto e di cui presto vi parlerò! La durata è buona, quando alla sera mi strucco dopo circa 12 ore dal momento mattutino del
make-up, trovo ancora il fondotinta lì.

Avete provato o visto lo Skin Tone di Kiko? Vi ispira?

You Might Also Like

11 commenti

  1. neanche io non ho mai provato un fondotinta della Kiko..ma da come ne parli non sembra male..non avendo poi problemi di pelle particolari mi piacerebbe testarlo...

    RispondiElimina
  2. bello questo fondotinta. però la pelle grassa che ho non credo sia il massimo :(
    però mi ispira molto ^^

    RispondiElimina
  3. Non ho mai provato nessun prodotto per la base di Kiko, solo ultimamente mi stanno mettendo maggiore curiosità in primis per l'ampia scelta di colorazioni!

    RispondiElimina
  4. L'ho guardato solo sul sito e ovviamente la ccolorazione che andrebbe bene per me c'è solo on line :P Non so però se farebbe al caso mio, dovrei sentirlo in negozio.

    RispondiElimina
  5. Non ho provato questo fondo,ne avevo provato due osceni anni fa,della stessa marca,e con un fondotinta in stick avevo avuto problemi seri di allergia.I prodotti Kiko per il viso non mi cuccano più,a parte il Full coverage che per le occhiaie è una bomba e (grazie al cielo)non mi fa reazioni strane ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fard in stick,non fondotinta,che mi ha fatto uno sfogo tremendo(sottolineo nuovo e "fresco",che io spesso uso roba vecchia e là non mi potrei lagnare).
      Ah e la palette di correttori io l'avevo presa quando ancora la facevano tonda,finirla è stata una sofferenza(non mi è piaciuta molto!)

      Elimina
  6. Non ho troppa fiducia in Kiko, lo ammetto, ma ultimamente mi sono buttata con alcuni rossetti e mi sono piaciuti... quindi, chissà, magari prima o poi proverò qualcosa per il viso...

    RispondiElimina
  7. io con la pelle mista non riesco davvero ad usare il fondotinta liquido.. riesco ad utilizzare solo quello minerale in polvere. per fortuna non ho molte imperfezioni da coprire.

    blog: www.fashi0n-m0de.blogspot.it
    youtube: https://www.youtube.com/enricasciarretta-fashionmode

    RispondiElimina

Popular Posts

Google+ Followers

Visualizzazioni totali