Review Le Orange di Yves Saint Laurent

09:00

Ciao a tutte!

oggi vi parlo del secondo rossetto che ho trovato su Grazia. Sì, i famosi rossetti Yves Saint Laurent della discordia. 
Riassunto delle puntate precedenti. Escono su Grazia dei mini rossetti di Yves Saint Laurent in quattro tonalità. I rossetti sono i Rouge Pur Couture. Non vengono però distribuiti in tutta Italia con una enorme attacco al giornale e a questa politica di marketing ovviamente sbagliata. 
Più che un attacco al giornale, bisogna condannare Yves Saint Laurent e il gruppo L'Orèal per aver deciso una cosa del genere. Grazie non c'entra nulla.


Io ho trovato nel mio paesotto due copie di Grazie e le ho prese a scatola chiusa. Ho trovato Le Nu numero 70, ovvero il colore nude, e il colore 13 Le Orange, ovvero il colore che mi ispirava di meno.


Il pack è bello e io li tengo sulle mie scansie del bagno e fanno la loro porca figura. Come vedete dalla foto sopra il colore Le Nu è usato da me. Mi piace usarlo alla mattina prima di uscire. Poi quando arrivo nei pressi del lavoro mi metto un altro colore. Tanto Le Nu è lucido e idratante ma ha una durata pessima. 


Perché il rossetto Le Orange non mi ispirava? Perché su di me gli aranciati non li vedo bene. Nel senso che fanno uscire quel verde che ho in faccia dato dalla mia carnagione olivastra. Quando non sono abbronzata questi colori proprio non me li vedo. Con l'abbronzatura cambia tutto!


E ora un po' di facce sceme mentre provavo Le Orange per voi!!


Le mia opinione


Questo rossetto c'è. Non è invisibile come il nude Le Nu. Si vede. E' molto sheer, per questa la durata è medio bassa. Io non comprerei un rossetto Yves Saint Laurent così costoso per una durata così bassa. Poi sì ci sono anche cose positive. Idrata le labbra ed è molto confortevole. Ha un buon odore e non ha alcun sapore strano. 

Voi avete provato questo Le Orange con Grazia? O avete altri rossetti Yves Saint Laurent che devo assolutamente provare?

You Might Also Like

5 commenti

  1. è il mio sogno, possedere un rosso di YSL. ^_^ Prima comprerò.
    i colori che possiedi sono molto belli, ma io sicuramente sceglierei rossetti scuri ahaha visto la mia passione per rossetti scuri. *-*

    BLOG MAKE UP//PAGINA FB //INSTAGRAM

    RispondiElimina
  2. Non li ho provati(manco sapevo ci fosse questa occasione finchè non è venuto fuori il casino ma erano già finiti),cmq odio i rossetti aranciati e non impazzisco per i nude,quindi pazienza ;)

    RispondiElimina
  3. Sono molto carini entrambi, peccato che da me non fossero distribuiti con la rivista :-(

    RispondiElimina
  4. Io amo i rossi aranciati, ma con una durata così bassa non credo lo acquisterei!

    RispondiElimina
  5. ...anch'io con la rivista ho trovato questi due colori...il nude mi piace, anche se lo avrei preferito sul rosato, mi piace la texture leggera e scorrevole, l'arancio non l'ho proprio provato...lo lascio alla bella stagione!!! Quello fucsia me lo hanno regalato in profumeria!!! A me il nude dura un po'...ho provato i rossetti rouge voluptè, confortevoli, ma non lo ricomprerei, mi piace molto il voluptè tint in oil, ma non è coprente, è un po' un balsamo labbra in olio che colora le labbra con effetto naturale, molto bello però!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina

Popular Posts

Google+ Followers

Visualizzazioni totali